Chiesa della Madonna dei Bagni – Civitella dei Conti di San Venanzo (TR)

La chiesa è nata dalla devozione di una persona che ha dedicato l’edificio alla Madonna dei Bagni di Casalina di Deruta.

 

Cenni Storici

A Civitella dei Conti tra la fine del ‘800 e il ‘900 sì svolgeva tutti gli anni una processione in onore della Madonna dei Bagni di Casalina (Deruta), che partendo da Civitella andava appunto a Casalina.
Il percorso veniva logicamente effettuato tutto a piedi e le difficoltà erano tante perché non esistevano strade, conseguentemente verso il 1930 venne soppressa.
Allora uno di questi fedeli, Cristoforo Nucci, per non venir meno alla sua devozione per la Madonna dei Bagni, poiché su un suo terreno, in vocabolo Ciciano, esistevano i ruderi di una chiesetta del 1600 detta la Madonna dl Ciciano, la fece restaurare nel 1936 e venne denominata Madonna dei Bagni.
Da quell’anno tutti gli anni, 15 giorni dopo Pasqua, si ripete la tradizione e gli abitanti di Civitella festeggiano la Madonna dei Bagni andando in processione dalla chiesa parrocchiale di Civitella dei Conti a quella di vocabolo Ciciano.
 

Fonti documentative

P. Caruso – San Venanzo, le sue frazioni la sua gente ieri e oggi – 1996
 

Mappa

Link alle coordinate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>