Chiesa della Madonna delle Grazie – Gaglietole di Collazzone (PG)

La chiesa è a poca distanza dal castello di Gaglietole.

 

Cenni Storici

La piccola chiesa delle Madonna delle Grazie si trova a monte dell’abitato, nelle vicinanze della Parrocchiale; mostra le caratteristiche tipiche dell’impianto devozionale cinquecentesco; probabilmente è stata eretta sopra una preesistente edicola oggetto di venerazione.
 

Aspetto esterno

La facciata, a doppio spiovente, è in pietra arenaria a facciavista come le altre pareti esterne.
Il portale rinascimentale è fiancheggiato da due finestre che consentivano di ammirare anche dall’esterno la venerata immagine, sopra ve ne è un’altra a dar luce, a destra è una piccola nicchia di cui si ignora la funzione. Il campaniletto a vela a un solo fornice è disposto centralmente.
 

Interno

L’interno è composta di un’unica navata, intonacata e tinteggiata, coperta con una doppia falda sorretta da capriate lignee; l’originario altare maggiore, in muratura stuccata, è sormontato da una macchina classica, al centro, protetto da semicolonne composite, è l’affresco raffigurante la Madonna delle Grazie, ingenua ma piacevole rappresentazione della Madonna con un Bambino insolitamente cresciuto, bella testimonianza dell’arte popolare locale.
Dall’iscrizione sotto l’affresco si apprende che la chiesa, eretta per la devozione degli abitanti di Gaglietole, trovandosi ormai in stato di fatiscenza, fu restaurata e riadattata ad una forma migliore nell’anno 1804.
L’assetto odierno si deve all’ultimo restauro avvenuto dopo il terremoto del 1997.
 

Fonti documentative

http://parrocchietrecolli.it/le-parrocchie/gaglietole/chiese/

http://www.chieseitaliane.chiesacattolica.it

 

Nota

La galleria fotografica ed il testo sono stati realizzati da Silvio Sorcini.
 

Mappa

Link alle coordinate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>