Chiesa di Sant’Angelo – Avigliano Umbro (TR)

La chiesa si trova nel cimitero di Avigliano.

 

Cenni Storici

La chiesa è di origini medioevali, ora inglobata nel cimitero di Avigliano Umbro.
Le murature esterne, realizzate in pietra scalpellinata a facciavista, prendono origine da un podium; la facciata, a due spioventi, mostra segni di rifacimento, evidenti nel portale che, insieme alle due piccole aperture laterali e alla finestra rettangolare sovrastante, ne caratterizza la composizione.
È costituita da un’unica navata, che mostra tracce di un vecchio intonaco, coperta a falde sorrette da capriate lignee, con il presbiterio rialzato terminante in un’elegante abside semicircolare affrescato.
Alla fine del XIX secolo con la costruzione del cimitero, è stato innalzato un muro trasversale su cui è stato ricollocato l’affresco della Madonna di Sant’Angelo, raffigurante la Madonna col Bambino tra i santi Bernardino da Siena e Antonio Abate, datato 1455.
Nell’antico presbiterio, parzialmente nascosto da detto muro, si trova una massiccia pietra d’altare, di stile longobardo, con la mensa fratturata.
Nell’abside è affrescato Cristo Crocifisso tra Angeli.
La pavimentazione è realizzata in cotto fatto a mano nella porzione anteriore della navata, in basolato di pietra nella porzione posteriore della navata e nel presbiterio.
 

Fonti documentative

Avigliano Umbro Itinerari storici e artistici a cura di Zefferino Cerquaglia
Avigliano Umbro Itinerari naturalistici e archeologici a cura di Zefferino Cerquaglia

https://necrologie.repubblica.it/chiese/provincia-95-terni/citta-8057-avigliano-umbro/8316-chiesa-di-santangelo/descrizione#tab

 

Nota

La galleria fotografica ed il testo sono stati realizzati da Silvio Sorcini.
 

Mappa

Link alle coordinate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>